SEO

La SEO (Search Engine Optimization) comprende quell’insieme di attività che hanno lo scopo di rendere un sito web più “interessante” agli occhi dei motori di ricerca, in modo da migliorarne il posizionamento e quindi la visibilità. L’obiettivo è di attrarre traffico, possibilmente traffico in target con gli obiettivi di business del sito web stesso.

I fattori che determinano il posizionamento SEO di un sito web sono innumerevoli, oltreché in continua evoluzione. Ad oggi è Google il motore di ricerca di gran lunga dominante nel mondo Occidentale, quindi è sulle sue linee guida che si concentra l’attenzione di SEO e webmaster. Si è soliti raccogliere i fattori SEO in due grandi macro-aree: fattori on page e fattori off page.

I primi riguardano l’insieme di attività che si compiono all’interno del sito web che si vuole posizionare. Alcune sono attività piuttosto tecniche che hanno a che fare con l’architettura, il codice HTML, le performance del sito stesso. Altre attività sono più di carattere editoriale, e riguardano i contenuti e le scelte da compiere relativamente alle parole chiave su cui si vuole puntare.

I fattori off page invece, raccolgono l’insieme di attività che si compiono al di fuori del sito web che si vuole posizionare. Lo scopo è farlo conoscere nella rete e portarvi autorevolezza. Ancora oggi i backlink che un sito riceve sono uno dei fattori di posizionamento più importanti. La rivoluzione di Google era stata propria quella di guardare ai link che i siti si scambiano come a voti, fondamentali ai fini di ranking. Oggi tale approccio è ancora valido, anche se il perno si è spostato più sulla qualità e la tematicità dei link.

In questa pagina sono raccolti tutti gli articoli di approfondimento o aggiornamento sul mondo SEO. Se ti serve una consulenza, o vuoi proporre un articolo o argomento da approfondire, puoi fare riferimento alla sezione contatti del sito web.

Anchor Text strategy: SEO e backlink

Anchor Text strategy: SEO e backlink

La scelta, o meglio la composizione, degli anchor text rimane ancora oggi uno degli aspetti più importanti nell’attività di link building. Ciò perché il motore di ricerca si serve degli anchor text per associare un topic alla pagina linkata.

Per fare un esempio, se inserisco un link in un post con anchor text “migliore racchetta da tennis”, sto suggerendo all’algoritmo del motore di ricerca che, a mio avviso, quella pagina risponde adeguatamente a quella specifica query.

Leggi Tutto Leggi Tutto

Condividi il Post
The SEO Framework: il plugin alternativa a Yoast

The SEO Framework: il plugin alternativa a Yoast

The SEO Framework è un plugin WordPress, con una serie di features per ottimizzare gli aspetti SEO on page di un sito web. Il plugin è un’alternativa ai più blasonati Yoast SEO e All in One SEO Pack. Incuriosito dalle ottime recensioni, ho provato il plugin. Vediamo dunque le caratteristiche principali di The SEO Framework e come si comporta rispetto alla concorrenza.

Leggi Tutto Leggi Tutto

Condividi il Post
Il motore di ricerca russo Yandex: caratteristiche

Il motore di ricerca russo Yandex: caratteristiche

Negli ultimi anni, il motore di ricerca russo Yandex è riuscito a ritagliarsi una crescente notorietà. Soprattutto in Russia, dove le quote di mercato detenute da Yandex superano anche la concorrenza di Google (che al momento non è ancora riuscito a prevalere).

Bisogna però sottolineare che Yandex si posiziona davanti a Google in Russia, soprattutto per quanto riguarda le ricerche da desktop. Se ci si sposta su mobile, è ancora una volta il motore di ricerca di Mountain View a farla da padrone.

Leggi Tutto Leggi Tutto

Condividi il Post
La SEO nel 2018: l’opinione di Rand Fishkin

La SEO nel 2018: l’opinione di Rand Fishkin

Intervenuto al recente Web Summit 2017, la rockstar della SEO Rand Fishkin ci ha parlato di quelle che a suo avviso potrebbero essere alcune delle tendenze che caratterizzeranno il mondo SEO nel 2018. Fondatore della compagnia Moz, Fishkin è certamente una delle voci più autorevoli dell’industria SEO internazionale.

Per approfondire sull’intervento di Fishkin al Web Summit, andare a vedere le slide originali su Slideshare, oppure l’ottimo articolo pubblicato su Pop up Magazine. Qui ci soffermeremo sugli aspetti più interessanti dell’intervento di Rand Fishkin.

Leggi Tutto Leggi Tutto

Condividi il Post
File robots.txt: per cosa usarlo e gli errori più comuni

File robots.txt: per cosa usarlo e gli errori più comuni

Cos’è il file robots.txt

Il file robots.txt è un file di testo che contiene direttive di accesso al sito web rivolte ai bot (dei motori di ricerca e non solo). Lo scopo è quello di precludere l’accesso al sito, o ad alcune parti di esso, ai crawler in generale o solo ad alcuni di essi. Si tratta di uno standard, ideato nel 1994, che consente ai webmaster di richiedere ai bot automatici di non fare il crawling di pagine o intere sezioni di un sito internet.

Leggi Tutto Leggi Tutto

Condividi il Post
SEO tecnica: checklist

SEO tecnica: checklist

Con SEO tecnica si intende l’analisi e l’ottimizzazione degli aspetti on page più tecnici di un sito web. Vale a dire, ad esempio, l’indicizzazione, la pulizia del codice (e la facilità per lo spider del motore di ricerca ad accedervi), la profondità, la struttura e le tassonomie del sito web, la velocità di caricamento delle pagine, ecc.

Leggi Tutto Leggi Tutto

Condividi il Post
I motori di ricerca più usati nel mondo

I motori di ricerca più usati nel mondo

Un’indagine sui motori di ricerca più usati nel mondo, porterebbe rapidamente a concludere che Google è di gran lunga il più utilizzato. Dunque discorso chiuso? Se da un lato ogni strategia di search marketing non può prescindere dal partire dal motore di ricerca di Mountain View, dall’altro è necessario aggiungere ulteriori considerazioni.

Alcune di queste sono geografiche. Alcuni paesi (vedremo in particolare Russia e Cina) hanno, più per motivi ideologici, tentano di limitare la penetrazione di un motore di ricerca come Google, visto un po’ come la longa manus degli Stati Uniti. Dunque le attività che hanno un respiro internazionale non possono non tener conto di questa sorta di “geopolitica dei motori di ricerca”, nello strutturare la propria strategia di visibilità.

Leggi Tutto Leggi Tutto

Condividi il Post